facebook  twitter  vimeo  YouTube  

Menu

Caktus e Maria - Writing Down

 

Writing Down prosegue il suo cammino accompagnato dai migliori esponenti dei graffiti e della street art italiana.

Per questa puntata numero quarantatre abbiamo incontrato una coppia di artisti: Caktus e Maria.

 

1) Ciao, ci potete raccontare quando e come avete iniziato l'attività di writer/artista?

Caktus: I miei primi approcci con il writing risalgono alla meta' degli anni 90' e fu una diretta conseguenza dello spirito della mia generazione. A partire dal 1991, a Foggia, si sviluppa la prima ondata di writers e nel giro di pochi anni le hall of fame si affollano di nuove leve, generando il bisogno di cercare nuovi spazi.

Maria: Durante la primavera del 1999 ho realizzato i miei primi lavori a parete. A quel tempo, Vincenzo(Caktus) mi accompagnava nei primi passi tra i graffiti. Gran parte delle opere che ho realizzato sono legate allo stesso denominatore creativo, pertanto rimasi subito attratta dalle potenzialità espressive della pittura spray. Con il passare dei mesi, cresceva in me l'amore per la mobilità nel dipingere con ampi gesti su grandi superfici.

 

2) Che significato ha per voi il writing ? Quali sono gli artisti che più hanno influenzato il vostro modo di dipingere?

Caktus&Maria: Le fonti d'ispirazione sono innumerevoli, ma senza alcun dubbio abbiamo un ampio immaginario che ci indica la direzione da percorrere. Il nostra impronta pittorica è strettamente legata alle illustrazioni di Moebius, Sergio Toppi, Andrea Pazienza e Tanino Liberatore.

 

3) Quale tipo di tecnica utilizzate nella realizzazione dei vostri lavori?

Caktus: In questi ultimi anni ho spesso diversificato l'approccio tecnico. Per i lavori a parete prediligo l'utilizzo di vernice spray, smalti acrilici e guaine. Mentre, le illustrazioni di piccolo formato sono realizzate con marker(della gamma Pantone), uni-posca e acquerelli. La ricerca stilistica necessita di impegno, sperimentazione e costanza. Lo stile , quello vero è una violenta commistione di stili che ci formano e ci influenzano. Lo “stile” diventa “uno stile” (identificabile in quanto unico) quando si avverte un velo di provenienza dei riferimenti che ti formano, mescolati ad arte.

Maria: La vernice spray è una tecnica che incorpora le qualità di svariate tecniche pittoriche. Nelle mie opere la componente figurativa è l'elemento principale, pertanto le illustrazioni su carta e la pittura murale s'influenzano l'un l'altra. Gli strumenti che prediligo variano in base alla tipologia del soggetto da realizzare. Le opere su grandi superfici sono eseguite perlopiù con vernice spray su base e fondo acrilico. Per la lavorazione delle immagini su carta(di piccolo formato) adopero una tecnica mista, dove utilizzo in prevalenza colori ad acqua(in particolar modo gli acquerelli, le ecoline e gli acrilici mescolati con alcuni medium ed emulsionanti ritardanti), penne colorate, marker etc.

 

4) Come vedete il futuro del writing ? Si riuscirà, a vostro parere, a dargli più spazio o dovrà rimanere sempre nei confini dell'"illegalità"?

Caktus&Maria: Attualmente il mercato dell'arte contemporanea è fortemente orientato ad investire sul jet set della Street Art internazionale, un fattore che ha contribuito ad incrementare il valore attrattivo anche su larga parte dell'opinione pubblica. Il movimento della Street Art si rigenera di decennio in decennio attraverso una multiforme e complessa visione creativa del tessuto urbano. L'anacronismo di un certo modello di writing, i sentimenti revival delle giovani generazioni, o le definizioni storicizzanti(neo graffitismo, post graffitismo etc.)molto spesso aiutano solo a confondere il pubblico sui reali intendimenti di questa espressione artistica. Graffiti, Writing o Street Art sono esemplificazioni che indicano il percorso di un grande “movimento”. Gli strumenti e i supporti sono unicamente un “medium” e, in quanto tali, devono aderire con l'attualità. Il resto vien da sé.

 

5) Info,contatti e saluti.

Un saluto ai nostri "aficionados",  Caktus & Maria

http://caktusemaria.blogspot.it/ http://associazionekaleidos.wix.com/staff

 

Cantamañanas IX Urban Art Festival Caktus

 

Cantamañanas IX Urban Art Festival Maria

 

Custom Session

 

Mr. SPHINX

 

Tribute to Charles Bukowsky

 

Matteo
Author: Matteo
"è l'Hip Hop che sta ingoiando la mia vita dal di dentro" (Madbuddy)".

notizie che potrebbero interessarti