facebook  twitter  instagram hiphoprec  google +  vimeo  YouTube  rss

Menu

Jake La Furia ft. Egreen- Testa o Croce (testo)

Testo del brano "Testa o Croce" di Jake La Furia ft. Egreen

 

ARTISTA: JAKE LA FURIA FT. EGREEN

BRANO: TESTA O CROCE

ALBUM: FUORI DA QUI

 

Conto i nemici che ho guadagnato 
Puzzo di alcool e fumo tagliato 
Questa musica, la strada piange l’asfalto è bagnato 
è venerdì, ogni scemo beve e dopo viene qui
L’odio mi si attacca ai polmoni Fra come l’eternit 
Cosa cambia? 
Mangio ancora come dieci anni fa 
Il fegato dei rapper col Chianti fra come Hannibal 
Non mi sono fatto fottere da questi fogli viola 
rap in plastica ipnotizzato da queste casse Roland
Di questi cash e flash io me ne fotto
non voglio occhiali Versace ma con la vergogna sotto 
So scrivere rap tanto pesante che sembra metal 
Quella di oggi non è musica, è come dire droga alla keta 
Scrivo rime con l’inchiostro di seta 
Cane sciolto Jake è un asceta, un altro pianeta
Lancia testa o croce, va dalla strada alla discoteca 
lo stesso rispetto e lo stesso cuore di pietra
 
[Rit.]
Respira, respira, respira, respira 
La musica è dura finché una voce la sporca 
Oggi scrivo e non parlo tanto nessuno più ascolta
Questa musica è sepolta di vecchi rancori 
Ma se esce testa vivi e se esce croce muori 
Noi ci mordiamo sul collo per questi spettatori 
E poi di nuovo in gabbia e poi di nuovo fuori 
Questa musica potrebbe far fare i milioni 
Ma è schiava dell’orgoglio che fa fuori i migliori 
Al nostro tavolo è sempre pieno di giocatori 
E se esce testa vivi, e se esce croce…
 
Contro le merde che ho declassato sto all’angolo giudicato 
Il patrimonio genetico di sto stato nel Rap è fallato 
Memorie corte, carriera in pensione prematura 
le mosse contano quanto le abilità in scrittura 
Non ho mai morso la mano che mi ha cibato
salvo poi quando quel piatto davanti ne è stato avvelenato 
E se l’ambiente davvero poi lo fan le persone 
a me sta bene ma è col foglio la mia relazione 
Più passa il tempo più resto pana non mi interessa, 
più cresco più vi detesto, più pesto e vi tengo testa 
A sti fumetti cazzetti io c’ho progetti food 
e da bollino blu il mio prodotto Cracco verbo shaboo
Vi tengo tutti a ruota,spiaggia d’Ostia negli ’80 
con la vena calda e la reputazione sempre intatta
Per darmi un tono non faccio concerti con la band 
Se questa merda è testa o croce sono Harvey Dent
 
[Rit.]
 
Ti spacci per musicista e in bocca hai lingua da biscia 
Perché l’ambizione di essere artista, o vola o striscia 
Siamo passati dall’inferno della musica di nicchia 
diretti a un inferno di bimbiminkia! 
 
Io ho un cuore in sto purgatorio e tredici anni d’ora d’aria 
Col fiato sul collo e sopra la mia testa più di un avvoltoio 
Non ho la fame di ottenere sempre il risultato 
Sono il risultato di chi ha fame col cuore tritato
 
Qualcuno indaga qualcuno ha fatto un identikit 
Il Rap è morto ucciso da un ferro finto in un videoclip 
Il mondo va al contrario frà i poveri hanno le Balenciaga 
Come il loro rapper preferito che neanche li caga
 
Già, che neanche li piscia 
Questi colleghi profumano di fragola come le nuvole fumando hashisha 
Gioco ogni mano con malizia per me è sempre all in 
E batto cassa prima che i groupie mi fotta in deficit
 
[Rit.]

 

Gianluca
Author: Gianluca
"Money never made me, money never played me!" (M.O.P).

tu cosa ne pensi?

notizie che potrebbero interessarti

Log In

Log in with Facebook

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?