facebook  twitter  instagram hiphoprec  google +  vimeo  YouTube  rss

Menu

Ensi - Uomini Contro (testo)

Testo del brano Uomini Contro di Ensi.

Artista: Ensi

Brano: Uomini Contro

Album: ...

 

Soffocati dall’indifferenza

Niente ci fa più pena, più che una catena è una dipendenza

Pensiamo di essere solidi, stiamo comodi

Ma piano piano affondiamo nelle sabbie mobili

Quanti popoli ci sono sulla terra?

Noi ci crediamo più nobili, di chi fa la guerra

Solo perché non abbiamo fame o barricate

Gli scontri non sono in tv ma nelle nostre case

La donna è madre, come fai solo a pensare di poter farle del male?

Chiudere sogni in gabbia per non farli più volare

Qua non esiste rabbia che possa giustificare

Devi realizzare che..

 

[Bridge]

La violenza sulle donne è un problema degli uomini

È un problema di alcuni uomini

La violenza sulle donne è un problema degli uomini

 

[Rit.]

Ne abbiamo fatte di parole

Abbastanza da riempire cento libri e poi discutere nella televisione

Dimenticandoci che il mondo aveva il sogno di essere un posto migliore

Noi siamo ancora qua, ancora qua senza più niente da dirci

Ancora qua, colpevoli figli

 

E non parlare di passione quando sei violento

E non cercare una ragione nell’amore, è un controsenso

I lividi schiariscono col tempo

Ma non esiste fondotinta per i segni che le lasci dentro

Per quelli come te è difficile il perdono

Non c’è aggettivo, la violenza non ti rende uomo

Anzi, ti rende debole

Il male scorre nelle vene al punto tale che Marte uccide Venere

Al colpevole puntiamo il dito con troppo distacco

Ma la complicità è del mondo che è troppo distratto

Ereditiamo dal passato un concetto

Che è ancora radicato nella società ed è un dato di fatto

 

[Bridge] 

[Rit.]

 

L’amore non è il possesso

Stiamo parlando di sangue, non di un oggetto

La dignità è come il rispetto, non ha prezzo

Come mio padre con me, a mio figlio insegnerò questo

Gli dirò che non c’è una regola scritta

Che in generale nei rapporti la strada non è mai dritta

Ma che un uomo in quanto tale non si approfitta

Del silenzio di una donna cui grida di stare zitta

Anzi, gli dirò che è da bastardi, che il coraggio guarda avanti

E mascherare dietro la veemenza la debolezza di non riuscire a migliorarsi

È la prerogativa dei codardi

 

[Bridge] 

[Rit.]

 

Matteo
Author: Matteo
"è l'Hip Hop che sta ingoiando la mia vita dal di dentro" (Madbuddy)".

tu cosa ne pensi?

notizie che potrebbero interessarti

Gemitaiz - Scusa (testo)

Testo del brano Scusa di Gemitaiz. Artista: Gemitaiz Brano: Scusa Album: Nonostante Tutto Scusa...  

Salmo - 1984 (testo)

Testo del brano 1984 di Salmo. Artista: Salmo Brano: 1984 Album: Hellvisback   1-9-8-4  

Log In

Log in with Facebook

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?