facebook  twitter  instagram hiphoprec  google +  vimeo  YouTube  rss

Menu

Capo Plaza, un talento in continuo allenamento!

Capo_Plaza

Luca D’Orso, nome d’arte Capo Plaza e classe 1998, è partito da Salerno ed è arrivato fino al panorama nazionale equipaggiato solo del suo talento. A quasi un anno di distanza dall’uscita di “Nisida”, Capo Plaza è ritornato sulla scena nel 2017 con i tre video di “Allenamento” che hanno fatto oltre un milione di visualizzazioni l’uno su YouTube. Anche se sono numerati come una serie di sequel, in essi vi sono differenze e analogie.

Innanzitutto, le riprese di "Allenamento" #1 e #2 sono in bianco e nero, mentre quelle del terzo sono a colori. Il primo e il terzo video, hanno però in comune il fatto di essere stati girati a Salerno, città natale dell'artista; il secondo, invece, vede uno studio fotografico come sfondo. Simili ovviamente nei tre cortometraggi sono le basi, ad opera di Ava e Mojobeatz con influenze americane e di conseguenza anche i flow, che mantengono un ritmo serrato e ben scandito, proprio come se dovessero fare da colonna sonora ad un allenamento militare o più banalmente in palestra.

Luca racconta nelle barre la difficile e cruda realtà senza filtri e senza censure dei quartieri popolari in cui lui e suoi amici vivono. Insomma, il vecchio rap adattato però in chiave e sonorità moderne. Nonostante la sua giovane età, l’uragano Capo Plaza sta spazzando via tutto, guadagnando terreno e sbaragliando la concorrenza, complice forse anche l’entrata del rapper in Sto Records, etichetta indipendente di cui fanno parte anche Ghali e Ava.

Capo Plaza ha dunque la via spianata verso una carriera già scritta che promette benissimo, senza se e senza ma.

Bella per lui!

 

Giulia Celè
Author: Giulia Celè
"Perché il rap non è musica, è molto di più!" (One Mic)

tu cosa ne pensi?

notizie che potrebbero interessarti

Log In

Log in with Facebook

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?