facebook  twitter  instagram hiphoprec  google +  vimeo  YouTube  rss

Menu

''Faccio musica per me stesso'' - intervista a Duke Montana, fuori con l'album Raw

DUKEmontana

Abbiamo scambiato quattro chiacchiere con Duke Montana, uscito il mese scorso con l'album "Raw" interamente prodotto da suo figlio Sick Luke. In questa intervista ci parla del disco, di come è stato lavorare a stretto contatto con suo figlio, dell'autotune e di altro ancora.


1.Ciao Duke! “Raw” è il tuo nuovo album ufficiale uscito il 24 giugno: raccontaci qual è stato il percorso che ha portato alla sua realizzazione, visto che ci è parso fin da subito un progetto molto diverso da quelli precedenti. 
Io sono stato sempre il tipo di persona che cerca di mettersi in gioco, mi piace fare cose nuove, penso che fare le stesse cose non sia un ottimo modo per fare questo lavoro, per questo ho voluto fare un album diverso con l’aiuto di Luke.

2.Quali sono i primi feedback che hai ricevuto? Cosa vorresti dire a chi critica a spron battuto l’uso dell’autotune?
I primi feedback sono stati ottimi, ad esempio siamo primi nella classifica Hip Hop di MTV. Per quel che riguarda l’autotune non mi interessa quello che pensano le persone, non sarei qui ora se fossi stato interessato. Faccio musica per me stesso e se piace ai fans ben venga, però vorrei ricordare che l’autotune è l’evoluzione del talk box, lo usavano i più grandi gruppi rap del mondo sia ieri che oggi.


3.L’album è interamente prodotto Sick Luke: come è stato lavorare ad un disco ufficiale assieme al proprio figlio? Raccontacelo dicendoci magari qualche aneddoto particolare successo in studio...
Chiaramente non capita tutti i giorni di lavorare ad un album con tuo figlio come produttore, di questo ne vado molto fiero e penso di mi essere molto fortunato. Inoltre Luke è la persona di cui mi fido di più al mondo e quindi questo non ha prezzo. Il primo aneddoto che mi viene in mente è che quando registravamo lo studio era la nostra casa, eravamo talmente presi che non tornavamo a casa ne per mangiare ne per dormire a volte, eravamo solo noi, una famiglia.

4. Come producer si sta decisamente facendo un nome: secondo te fino dove può arrivare Sick Luke?
Luke si sta muovendo molto bene in questo mondo, in Italia ed all’estero, penso che di lui ne sentiremo parlare molto in futuro perché ha un grande talento e lo sta dimostrando giorno dopo giorno

5. Hai già pubblicato alcuni videoclip estratti da “Raw”, ce ne saranno degli altri?
Si certamente, infatti a breve uscirà un video a cui tengo molto!!! roba di pochi giorni.


6. Roma in un modo o nell’altro è spesso al centro di diverse questioni, sia nel nostro settore che (soprattutto) in altri: che rapporto hai con la tua città?
Io sono nato a Roma, poi mi sono trasferito Londra e successivamente a Los Angeles. Ho girato tantissimo, ma da quando sono ritornato qui a Roma è la città che considero la mia casa.

7. Oltre alla promozione del disco, hai già in mente altri progetti per il futuro?
Oltre a Grind Mizik 4 c’è in ballo un progetto a cui sto lavorando da parecchio tempo, spero si realizzi a breve.


8. Info, contatti e saluti
Recorded @ Sick Studio ( Roma ) https://www.facebook.com/sicklukestud...

Duke Montana FB: https://www.facebook.com/dukemontana....
Instagram: @dukemontana
Twitter: @dukemontanarap
Sick Luke FB: https://www.facebook.com/SickLuke/?fr...
Instagram: @sickluke
Twitter: @sicklukebeatz


 

Matteo
Author: Matteo
"è l'Hip Hop che sta ingoiando la mia vita dal di dentro" (Madbuddy)".

tu cosa ne pensi?

Log In

Log in with Facebook

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?